SUPERCELLA AL TRAMONTO su Rovigo, sabato 19 agosto 2017

In questa giornata, lo ZenaStormChaser è riuscito a fotografare una maestosa supercella sulle pianure a cavallo tra Rovigo e Venezia; il tempo di natura supercellulare, è nato in una spigolosa convergenza tra lo Scirocco, elemento essenziale nella genesi di questo tipo di fenomeni ed i venti di Bora che avanzavano dall’alto Adriatico. E’ stata una dinamica insolita che ha regalato un paio di incredibili supercelle, entrambe molto lente nel loro progredire verso la costa adriatica. La prima supercella è stata intercettata dal cacciatore Dean Gill, la seconda supercella dal nostro team in una adrenalinica rincorsa sino al limite della costa. In questi scatti abbiamo immortalato alcune delle fasi più salienti di vita del temporale dalla sua nascita sino al suo dissolvimento.

supercella epica

Potrebbe anche piacerti