Intensi cumulonembi sulla Liguria, mercoledì 13 giugno 2018

Per inaugurare la stagione temporalesca 2018 sulla nostra regione, la Liguria, questi sono stati gli scatti che abbiamo avuto modo di immortalare nella notte a cavallo tra mercoledì 13 e giovedì 14 giugno. Come sovente accade, questi temporali sono nati durante il transito del cuore più fresco ed instabile di una figura di bassa pressione proprio al di sopra del mar Ligure, generando spiccati contrasti. Nella mattinata di mercoledì un primo temporale aveva già avuto modo di manifestarsi lungo i contrafforti appenninici nell’entroterra savonese, memori di quanto accaduto, decidiamo quindi di prepararci con i nuovi temporali che erano previsti nelle ore successive.

Il primo stop serale nei pressi di Tiglieto (Val d’Orba) per osservare la nascita di un temporale orografico sui contrafforti montuosi lungo la dorsale del Monte Beigua. Il secondo step lungo la statale Aurelia tra Cogoleto ed Arenzano a fotografare un secondo temporale, assai più intenso del primo, caratterizzato da uno spettacolare updraft e dalla struttura dell’intero cumulonembo magnificamente illuminata dalla luce dei fulmini.

Abbiamo concluso la giornata con i temporali della mattina successiva lungo la Riviera di Levante.

Nel complesso non vi è stata alcuna struttura supercellulare, lo shear unidirezionale da sud-ovest ha impedito una rotazione decisa degli updraft all’interno dei cumulonembi che comunque, durante le ore notturne, illuminati dalle potenti fulminazioni, hanno regalato scenari suggestivi.


Potrebbe anche piacerti